AI CANDIDATI CHE HANNO PRESENTATO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI SERVIZIO CIVILE CON L’ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL LODIGIANO ENTRO IL 10 FEBBRAIO 2022.

Si porta a conoscenza dei candidati che entro il 10 febbraio hanno presentato domanda di partecipazione al bando per la selezione di volontari, che il Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale ha prorogato al 9 marzo 2022 il termine ultimo per presentare domanda di partecipazione al bando in oggetto.

La proroga è la conseguenza di una sentenza emanata in via cautelativa e provvisoria dal Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, che ha accolto il ricorso di alcune associazioni di consumatori riguardo al ridotto termine concesso per presentare domanda  di partecipazione ad alcuni progetti che erano stati aggiunti al bando dopo la prima pubblicazione dello stesso.

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale,nello stabilire al 9 marzo il nuovo termine entro il quale si potrà presentare domanda di partecipazione al bando di servizio civile universale ha però stabilito che le domande presentate dall’11 febbraio al 9 marzo saranno accolte  CON RISERVA.

Ciò significa che, se il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, in sede di emanazione della sentenza definitiva, darà successivamente ragione al Dipartimento ritenendo corretto il termine del 10 febbraio, le domande presentate dopo tale data non daranno diritto a partecipare alla selezione.

SI RACCOMANDA PERTANTO AI CANDIDATI CHE HANNO GIA’ PRESENTATO LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI SERVIZIO CIVILE CON L’ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL LODIGIANO ENTRO IL 10 FEBBRAIO DI NON CAMBIARE LA DOMANDA!

Ciò in quanto, in tal caso, la domanda originaria verrebbe cancellata e quella nuova presentata RIENTREREBBE TRA LE ACCOLTE CON RISERVA con il rischio che, se il Dipartimento a scioglimento della riserva dovesse ritenerla non valida, la partecipazione al servizio civile universale per coloro che hanno cambiato la domanda sarebbe compromessa.

Si raccomanda pertanto di consultare periodicamente il sito di questa ACL per essere aggiornati sull’evoluzione della vicenda.

Per dubbi o domande scriveteci alla e-mail acl.segreteria@ascolod.tacl@ascolod.itacl.levacivica@ascolod.it o telefonateci ai numeri 0371/091090 – 351/7062520 – 349/2738063

In evidenza

Scopri le nostre news

AVVISO CHIUSURA UFFICI

A seguito del DPCM del 10 aprile 2020, in materia di contenimento del contagio da Covid-19, i nostri uffici rimarranno CHIUSI 

I nostri servizi, però, rimangono ATTIVI in quanto abbiamo attivato il telelavoro.

Leggi

Giuseppe Maiocchi nuovo Presidente di ACL

Articolo tratto da "Il Cittadino" di giovedì 12 dicembre 2019

Leggi

Chiamata alle arti nel lodigiano

In Italia c’è un regime fiscale agevolato per chi sostiene la cultura. Si chiama Art bonus ed è un credito d’imposta pari al 65% delle erogazioni liberali in denaro che i singoli cittadini, le imprese e gli enti non commerciali fanno a favore del patrimonio culturale pubblico.

Leggi