Amministrazione trasparente

Disposizioni generali

Qualificazione di A.C.L. ai fini degli obblighi in materia di prevenzione della corruzione e della trasparenza

Si pubblica di seguito, sulla destra nella sezione FILE ALLEGATI, il testo della nota trasmessa all' Autorità Nazionale Anticorruzione in data 21 maggio 2018

Statuto A.C.L.

Si pubblica di seguito, sulla destra nella sezione FILE ALLEGATI, lo Statuto dell' Associazione dei Comuni del Lodigiano

Regolamenti A.C.L.

Si pubblicano di seguito, sulla destra nella sezione FILE ALLEGATI, il:

  • Regolamento degli acquisti tramite la cassa economale ACL
  • Regolamento per l'acquisizione di beni e servizi di importo entro i 40.000,00 euro
  • Regolamento Privacy ACL  - attuazione del Regolamento UE 2016/679

Organizzazione

PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL LODIGIANO

Dott. Giuseppe Sozzi - Vicesindaco del Comune di Brembio (nella sezione FILE ALLEGATI si riporta l'atto di nomina)

COMPONENTI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE IN CARICA

Benedetta Pavesi - Sindaco del Comune di Galgagnano - vicepresidente ACL

Giorgio Bassi - Consigliere del Comune di Fombio

Virginio Caccialanza - Assessore del Comune di Borghetto Lodigiano

Angela Cesari - Consigliere del Comune di Lodi Vecchio

Antonio Bacchi - rappresentante altri enti

Francesco Passerini - Presidente della Provincia di Lodi

Livio Bossi - Sindaco del Comune di Boffalora D'Adda

Giuseppe Russo - Sindaco del Comune di Tavazzano con Villavesco

Fabrizio Santantonio - Sindaco del Comune di Maccastorna

REVISORI DEI CONTI

Giancarlo Premoli - Vicesindaco del Comune di Merlino

Mauro Salvalaglio - Sindaco del Comune di Secugnago

Marco Vignati - Dirigente della Regione Lombardia

Bilanci associazione

Di seguito (FILE ALLEGATI) si pubblica l'ultimo bilancio ACL approvato al 31.12.2016

Altri contenuti - accesso civico

La trasparenza nei confronti dei cittadini e dell'intera collettività rappresenta uno strumento essenziale per assicurare i valori costituzionali dell'imparzialità e del buon andamento delle pubbliche amministrazioni, favorendo il controllo sociale sull'attività pubblica per mezzo di una sempre più ampia accessibilità e conoscibilità dell'operato dell'Associazione dei Comuni del Lodigiano.

Inoltre, il pieno rispetto degli obblighi di trasparenza costituisce il principale strumento di prevenzione e di lotta alla corruzione, garantendo in tal modo la piena attuazione dei principi previsti dalla normativa internazionale, nonchè dalla recente normativa in materia (Legge 190/2012 - Decreto legislativo n. 33/2013 - Decreto legislativo n. 39/2013).

L'art. 6 del D.lgs 97/2016, al quale in questa sede si rimanda, nel novellare l'art. 5 del D.lgs. 33/2013, ha disciplinato anche un nuovo accesso civico, molto più ampio di quello previsto dalla precedente formulazione, il c.d. "accesso civico generalizzato", riconoscendo a chiunque, indipendentemente dalla titolarità di situazioni giuridicamente rilevanti, l'accesso ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati, e salvi i casi di segreto o di divieto di divulgazione previsti dall'ordinamento.

La deliberazione ANAC n. 1134 dell'08/11/2017 ha incluso l'accesso civico tra gli obblighi di trasparenza che devono essere osservati anche da quegli "enti di diritto privato, diversi dalle società, costituiti in forma di associazione, non soggetti a controllo pubblico, svolgenti attività di pubblico interesse", enti tra i quali rientra questa A.C.L.

Si pubblica, sulla destra nella sezione FILE ALLEGATI, i tre modelli da utilizzarsi per l'accesso agli atti nei differenti casi di seguito descritti:

Mod.1) richiesta di accesso civico ex art. 5, c.1, D. lgs. n. 33/2013.

Mod.2) richiesta di accesso generalizzato ex art. 5, c. 2, D.lgs. n. 33/2013

Mod.3) richiesta di accesso documentale (accesso formale a documenti amministrativi per esame e/o estrazione di copie ai sensi della L. 241/90 integrata e modificata dalla L. 15/05 e dal D.P.R. 12 aprile 2006 n. 184.

Ufficio a cui presentare la richiesta:

Segreteria ACL - 0371/442343 - acl@ascolod.it

Attività e procedimenti

TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI:

01 - Selezione pubblica volontari Servizio civile Universale

02 - Selezione pubblica volontari Leva Civica Regionale cofinanziata

03 - Selezione pubblica volontari Leva Civica Regionale autofinanziata

04 - Iscrizione a seminari e corsi di formazione

Per tutte le tipologie di procedimenti nel dettaglio vedasi FILE ALLEGATI

In evidenza

Scopri le nostre news

Chiamata alle arti nel lodigiano

In Italia c’è un regime fiscale agevolato per chi sostiene la cultura. Si chiama Art bonus ed è un credito d’imposta pari al 65% delle erogazioni liberali in denaro che i singoli cittadini, le imprese e gli enti non commerciali fanno a favore del patrimonio culturale pubblico.

Leggi

Convenzione smaltimento amianto

L'Associazione dei Comuni del Lodigiano ha stipulato una Convenzione con la San Nabore Cooperativa Sociale Onlus di Ossago Lodigiano per lo smaltimento dell'amianto.

Leggi

Ufficio Diritti Animali provinciale

L'ACL ha aderito al Protocollo d'intesa per il funzionamento dell'Ufficio Diritti Animali Provinciale finalizzato alla sensibilizzazione dei cittadini verso gli animali d’affezione.

Leggi